Quando un grido d’allarme non è più sufficiente. Urge chiarezza per il futuro.

Sono ormai 10 mesi che il settore fieristico è fermo e le prospettive a breve non sono positive. In questi mesi si sono tenute pochissime e sporadiche manifestazioni che hanno avuto, fra l’altro, dei buoni risultati pur in una situazione sanitaria generale oggettivamente difficile. Nonostante non si siano verificati contagi i governi occidentali hanno bloccato…

Le fiere le fanno ancora? alla scoperta di piccoli segreti sulla bocca di tutti.

Dopo tutti questi mesi durante i quali siamo stati in attesa che succedesse qualcosa di positivo arriviamo stremati nella mente, più che nel fisico, all’autunno. Se torniamo alla mente al periodo estivo, infatti, avevamo ben altri pensieri e ritenevamo che presto saremmo tornati a occuparci di fiere ed eventi. Poi il duro risveglio e una…

Le scelte sbagliate nei momenti di crisi: cercare il risparmio e perdere tempo e denaro.

Ormai abbiamo capito quanto sia complicato questo momento a livello economico oltre che sanitario. Salvo alcune realtà, che in questo periodo hanno avuto benefici anche importanti, la maggior parte delle aziende ha subìto una contrazione delle vendite. In poche parole i tempi sono duri e tutti gli operatori economici sono chiamati a una gestione oculata…

Hai deciso da quale fiera ripartire? un suggerimento per aiutare a scegliere la soluzione migliore

Nel continuo rimbombare di notizie, sempre contrastanti e in contraddizione, siamo giunti a una quasi totale riapertura delle attività commerciali. Dei settori mancano ancora all’appello e alcuni hanno ripreso solo in modo parziale, in particolare risultano ancora fermi quelli che richiedono spostamenti aerei fra nazioni e continenti diversi come fiere e congressi. Il persistere di…

Il segreto del vecchio doganalista e l’importanza dei documenti, e delle certificazioni, quando si spedisce in fiera.

In questo periodo così difficile sono aumentate le richieste di dispositivi medici come le mascherine, i guanti, i respiratori. Molte aziende hanno convertito la loro produzione per sopperire alla richiesta crescente di questi prodotti mentre altri si sono rivolti alla Cina per acquistarli e importarli in Italia. Questi ultimi si sono adoperati per l’acquisto senza…